torna al menu

Servizi

L'Associazione, oltre che con l'attività dei volontari ed i preziosi aiuti di soci e sostenitori, si sostiene con alcune attività commerciali svolte sempre in conformità con lo scopo istituzionale dell'Associazione: fare cultura cinofila e aiutare tutti noi e tutti voi a vivere serenamente e in modo rispettoso la relazione con le meravigliose creature che sono i cani!
Garantite professionalità ed esperienza in ambito cinofilo.

PENSIONE E ASILO DIURNO:

Pensione:
Attività di futura realizzazione...

Asilo diurno:
Dedicato a chi è al lavoro e non vuole lasciare il cane da solo a casa, o anche solo a chi desidera far fare esperienze positive al proprio cane. Il cane sarà ospitato nelle aree verdi attrezzate, eventualmente in compagnia di propri simili compatibili e sempre supervisionato dal personale. Possibili anche attività specifiche su richiesta.
L'asilo può avere la durata dell'intera giornata o di mezza giornata, a seconda delle singole esigenze.

ATTIVITA' CINOFILE

Siamo un team di professionisti cinofili al servizio di tutti coloro che condividono la propria vita con uno o più quattrozampe.

Il nostro metodo

Prima di programmare qualsiasi attività con un cane, è opportuno sempre capire con CHI ci si accinge ad interagire: il carattere ed il modo di comportarsi di ciascun cane dipendono dalla sua genetica (le motivazioni e le attitudini come noto variano anche considerevolmente da un gruppo razziale a un altro), dal suo bagaglio esperienziale (inclusi eventuali eventi traumatici vissuti direttamente o indirettamente, ma anche esperienze non vissute e l'età a cui si sono vissute), ma grande grande importanza riveste la PERSONALITA' di ogni singolo individuo (curiosità, intraprendenza o "pigrizia", sensibilità o tempra, generosità o egocentrismo....). Il nostro metodo di "lavoro" è sempre incentrato sul binomio cane-famiglia: il cane è un animale sociale e sentirsi parte di un gruppo sociale, sentire di avere un ruolo all'interno, di sentirsi protetto e capito è una esigenza etologica tra le fondamentali dell'animale. Riteniamo quindi sempre doveroso aiutare a creare, rinsaldare o migliorare la relazione sociale del cane con la propria famiglia, utilizzando poi tale relazione come punto di partenza del lavoro.

Le attività che proponiamo sono quelle sotto descritte, e si svolgono come incontri singoli appositamente studiati oppure come incontri di gruppo a seconda delle esigenze. Il luogo di lavoro è esso stesso variabile: alle volte è necessario incontrarsi nel luogo dove il binomio cane-famiglia vive, alle volte presso la nostra struttura, altre volte in zone via via decise (es area urbana, campagna, montagna.....) Spesso attività sportive sono utili, se non indispensabili, per tutte quelle razze da lavoro, ossia dotate di grande energia per le quali fare attività ludica con il proprio partner sociale garantisce equilibrio psichico , appagamento e serenità emotiva.


Educazione di base

Percorsi individuali a seconda delle specifiche esigenze del singolo, con l'obiettivo di aiutare il cane a vivere serenamente nella società umana (passeggiare al guinzaglio, incontrare persone o altri animali, andare in auto, frequentare i contesti urbani, inclusi ambienti pubblici quali ristoranti, bar, hotel....)


Valutazione e gestione di problematiche comportamentali

Cani che presentano comportamenti ostili o aggressivi, cani con eccessiva timidezza o fobie, cani che presentano comportamenti "inadeguati" tipo abbaio eccessivo, distruttività, approcci troppo fisici, ecc.


Attività di ricerca olfattiva

Attività ludica, particolarmente indicata per cani del gruppo dei cani "da lavoro", ma non solo.


Passeggiate didattiche

La gestione del cane al guinzaglio in contesti rurali ed urbani e la gestione degli stimoli incontrati


Classi di Comunicazione

Attività specifica per lo sviluppo/esercizio delle competenze sociali intraspecifiche


Puppy class e corsi cuccioli

Percorsi individuali e di gruppo specificatamente organizzati per cuccioli e cuccioloni


La gestione degli stimoli avversivi ed eccitatori

Un cane che arriva dall'altro lato della strada, oppure che abbaia dall'altro lato della recinzione, un ciclista che ci incrocia all'improvviso, una persona che si avvicina troppo, un bimbo che gesticola o urla, auto o motorini che corrono in strada, questi possono essere tutti stimoli che preoccupano il nostro cane e provocano reazioni eccessive quali strattonare il guinzaglio, abbaiare furiosamente o insistentemente, tentare di gettarsi verso l'"intruso" o di scappare, agitarsi o innervorirsi o impaurirsi

Un cane ben addestrato non tenterà di dividere con te il tuo cibo. Semplicemente ti farà sentire così in colpa da non riuscire a gustarlo.
-HELEN THOMSON-